Working Girl Outfit


  ·  Outfits
When I started writing my blog it was all a game. My sister would take pictures of me and we would always laugh for my funny faces and ridiculous poses. I would usually post every some days and if I had homework to do I would forget about the blog even for few weeks. Then something happened: after a couple of months I already had about 1k followers between my Facebook Page and Google Friend Connect and those few lovely people started pushing me to do more, take more pictures, share some facts about my life. Today, after one year and a half I am blogging- and I still can’t believe it- I find myself full of work, appointments, places to go and emails to reply to (and school!!!) and everyday managing my time becomes a little bit harder. With such radical changes in my life, changes in my way of dressing were necessary. If before I hated wearing heels, I had to start wearing them sometimes at certain events and even though the first times it was like walking on coals, after a while I got used to it and now I could climb a mountain in heels  , but this is just an example. With time I started wearing outfits like today’s one, that is practical but trendy at the same time. A large bag where I can put school books, pens, rulers, but also my agenda and my little bag for cosmetics is a must for me, as well as heeled boots that allow me to walk all day till when it’s time to go home, when I feel tired, but truly happy about what I did during the day.

  Quando ho iniziato a scrivere il mio blog per me era solo un gioco. Mia sorella scattava le mie foto e di solito finiva tutto in risate per le mie facce buffe e le pose ridicole. Scrivevo un post ogni 3-4 giorni e se avevo del lavoro da fare per l’università non postavo per un lungo periodo, anche per settimane. Poi è successo qualcosa: dopo un paio di mesi avevo già mille lettori tra Facebook Page e Google Friend Connect, e quelle poche ma adorabili persone hanno iniziato a spingermi a fare di più, scattare più foto e condividere dei fatti sulla mia vita. Oggi, dopo un anno e mezzo di blog -e ancora non ci credo- mi ritrovo piena di lavoro e impegni, appuntamenti, posti dove andare e email a cui rispondere (e l’università!!!) e ogni giorno gestire il mio tempo diventa un pochino più difficile. Con dei cambiamenti così radicali nella mia vita, ho dovuto in qualche modo cambiare anche il mio modo di vestire. Se prima odiavo indossare i tacchi, ho poi dovuto iniziare a metterli per alcuni eventi e anche se all’inizio era come camminare sulle braci, adesso potrei quasi scalare una montagna in tacchi a spillo, ma questo è solo un esempio. Con il tempo ho iniziato ad indossare outfit come quelli di oggi, pratici ma trendy. Una borsa grande maxi che può contenere libri, penne e righelli, ma anche la mia agenda e la bust(ona) dei cosmetici è essenziale per me, come anche degli stivaletti con il tacco ma che mi permettono di camminare tutto il giorno, fino a sera, quando torno a casa stanca, ma felice di ciò che ho fatto durante la giornata.  

maxi bag for worktweed coat and jeans shirt
giacca tweed stile chaneltweed e jeans
Tweed coat thanks to Sheinside.com
H&M Flary Jeans, scarf shirt and booties
Zara bag

Related posts


Comments


Loading Facebook Comments ...